Registro Italiano Alfa Romeo 155


Ciao

Se sei un nuovo utente, non esitare a registrarti!

E' totalmente gratuito, e ci vogliono solo pochi minuti per registrarti e avere l'accesso completo al mondo Alfa 155! (solo gli utenti registrati avranno il privilegio di vedere tutti gli argomenti del forum)

Se sei già un nostro utente, effettua il login per entrare

Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da Uncle DeeZee il Mar Mag 04, 2010 8:43 am

Un’auto da corsa alla portata di tutti






Il nostro test sulla vettura usata da esaminare è iniziato con un certo sconcerto. Il coperchio del baule posteriore appariva montato con fessure di misura diseguale e larghe quasi un dito. La prima impressione è stata di avere sotto gli occhi una vettura tamponata e riparata da un carrozziere molto approssimativo. Siamo stati rassicurati dal nostro esperto, il signor Sven Knabbe, che ci ha confermato: «Hanno tutte lo stesso aspetto, quindi non preoccupatevi. Solo fessure perfettamente
parallele e allineate avrebbero confermato la presenza di una riparazione, eseguita con scrupolo, ma pur sempre riparazione».
Questo avrebbe potuto far pensare alle Alfa Romeo come auto con livelli di qualità pessimi. Ma l´impressione è stata assolutamente smentita. Il problema della ruggine è stato totalmente eliminato. Ne è stata trovata qualche leggerissima traccia sulle condutture dei freni. Nulla,
assolutamente nulla, in nessun punto delle lamiere.
Non si devono, tuttavia, avere troppe aspettative relativamente alle rifiniture; non è questo il punto di forza della marca e del modello.


Punto critico




L’impianto elettrico può infatti mettere a dura prova il sistema nervoso del conducente. Prima di ogni acquisto di Alfa è consigliabile fare un accurato test di tutti i motorini elettrici, anche dei più
piccoli e insignificanti come quelli per la sistemazione dei sedili o degli specchietti retrovisori esterni.


Peccati veniali




Gli interni non sono criticabili, anche se si nota qualche leggero rumore metallico, come un tintinnio. I sedili sono ben conformati, ma solo per persone di altezza non superiore a 1 metro e 80 centimetri. Danno un pò di fastidio i passaruota, troppo voluminosi, e i pedali
troppo sporgenti.
Ma non ci vuole molto perchè tutti questi inconvenienti divengano
peccati veniali. È sufficiente girare la chiave di avviamento e sentire il rombo del motore, sia questo il 4 cilindri o il V6. L´acceleratore è sensibile ad ogni minimo spostamento del piede, un vero e proprio prolungamento dell´arto a comandare la farfalla.


I motori





Il modello 1.7 TS eroga già una potenza di 115 CV. TS è la sigla che distingue i motori Twin Spark, cioè con due candele per cilindro per una migliore combustione. Il motore 2.0 TS con i suoi 145 CV è ideale per sorpassi e per spunti brevi, senza logorare la vettura con sforzi improvvisi.
L´Alfa Romeo 155 ha rinunciato agli esperimenti fatti con la sovralimentazione turbo. I suoi motori a quattro e sei cilindri corredano automobili solide, soprattutto se sono stati eseguiti regolarmente i tagliandi con i controlli necessari.
Chi ha pensato di evitare queste tappe non può stupirsi che si possa verificare la rottura della cinghia di distribuzione. All´avviamento della vettura, con l´olio motore ancora freddo e quindi meno fluido, occorre avere pazienza per pochi minuti prima di far salire di giri il motore. Potrebbero formarsi delle avarie ai cuscinetti o dei guasti alle guarnizioni della testata.


Problematiche del V6




Più complessa e problematica la situazione del V6. La pompa della'cqua ha mostrato la tendenza a guastarsi. In questo caso è necessario rimuovere l´intero motore per poterla sostituire. Una operazione semplice ma lunga che può arrivare a superare i 2 milioni di lire di costo. Comunque, se confrontata con le più titolate vetture concorrenti, la 155 non ha pezzi di ricambio particolarmente costosi.


Checklist


La storia del modello


04/92 presentazione dell´Alfa Romeo 155 a trazione anteriore. È il successore dell´Alfa 75. Le motorizzazioni sono i 4 cilindri bialbero interamente in alluminio,in posizione anteriore trasversale 1.8 TS (1773 cc) con 129 cv e il 2.0 TS (1995 cc) con 145 CV. Il 2.5 V6 eroga 165 CV

04/93 vengono presentate le versioni con il motore 1.7 TS (1747) con 115 CV e i
Diesel 1.9 e 2.5 sovralimentati.Il 1.9 di origine fiat aveva 90 cv,mentre il 2.5 della VM aveva 125 cv. Viene presentata la versione corsaiola 155 Q4 con trazione integrale e motore 2.0 turbo 16 v con prima 190 e poi 187 CV

05/95 leggere modifiche: Viene introdotto il nuovo motore TS 16v con basamento in ghisa, e testata a 16 valvole,con cilindrate 1598 cc 120 cv,1747 cc 140 cv,1970 cc 150 cv, il Diesel viene catalizzato e mantiene la potenza invariata

10/97 sostituzione del modello con l´Alfa Romeo 156


Punti deboli


L´impianto elettrico talvolta mostra alcuni limiti. La situazione può farsi critica quando si bloccano componenti vitali come la ventilazione del radiatore (foto a destra). Il surricaldamento può infatti condurre alla rottura del motore. I dischi dei freni della 155, vettura sportiva per definizione, si consumano con eccessiva rapidità.
Le pinze dei freni si corrodono facilmente, per cui si possono anche inceppare, soprattutto sull´asse posteriore. Il difetto si riscontra accorgendosi di una reazione diseguale tirando il freno a mano. È l´inconveniente che è stato riscontrato più frequentemente.
La pompa dell´acqua talvolta ha delle perdite, provocando conseguente surriscaldamento. Diventa un grosso problema nella versione V6 perchè è necessario intervenire rimuovendo il motore.
La perdita d´olio è un difetto cronico delle Alfa Romeo. Quando si nota un trafilamento sul motore è giunto il momento di sostituire la guarnizione.


Il consiglio dell’esperto



Dal punto di vista meccanico la 155 non si permette alcuna debolezza.Anche dal punto di vista della corrosione è pressoche perfetta
Motore e trasmissione sono longevi se il proprietario della vettura evita di far salire troppo di giri il motore con l´olio ancora freddo.
La scrupolosità nei tagliandi è la miglior ricetta per una lunga e felice vita insieme.

Fonte: autosupermarket.it
pubblicato: 23 dicembre 2008


_________________
Ciao Ospite! Benvenuto in Alfa155!

Leggi e rispetta il nostro Regolamento, farà di te un ospite gradito! Wink
Visita il nostro canale su YouTube!

Un caloroso benvenuto al nostro nuovo utente MadV6

avatar
Uncle DeeZee
Admin
Admin

Età : 28
Località : Bracciano (Roma)
Messaggi : 2756
Data d'iscrizione : 03.10.09

http://www.alfa155.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da Zebra 3 il Mer Mag 05, 2010 2:36 am

Non si poteva scrivere nulla di peggio............ boh

Non corrisponde quasi niente, anche se personalmente, per ricollegarmi alla sopracitata prova, credo di avere un leggero trafiletto di olio ed una spia ogni tanto lampeggia senza motivo!!!!! Suspect

Comunque sia, per me va bene così!!!!!
Wink


Ultima modifica di Zebra 3 il Gio Mag 06, 2010 11:00 pm, modificato 1 volta
avatar
Zebra 3
Super utente
Super utente

Età : 50
Località : Roma
Messaggi : 1315
Data d'iscrizione : 27.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da gigi-55 il Mer Mag 05, 2010 2:52 am

l'ho modificato per quanto riguarda le motorizzazioni che erano incomplete ed errate,
per quanto riguarda i difetti io non sono per niente daccordo,spesso sono inutili opinioni personali,oppure idiote leggende metropolitane che non voglio neanche sentire,specie quando si parla di alfa della produzione alfa romeo,
nessuna macchina è perfetta,e nessuna è di scarsa qualita',va a fortuna,di certo con l'esperienza accumulata dal 1910 all'alfa romeo non si era di certo di primo pelo a costruire autoobili,anzi si ha fatto scuola a tutto il mondo!!

Siccome che è un'articolo preso da un giornale ho deciso di lasciarlo cosi' come l'ha scritto l'autore

_________________
<br>
avatar
gigi-55
Consigliere
Consigliere

Età : 107
Località : zona Milano
Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 19.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da Uncle DeeZee il Mer Mag 05, 2010 10:17 am

Neanche io condivido al 100%, quello che si dice qui. Per esempio io da quando ce l'ho non ho avuto neanche il minimo problema con l'impianto elettrico (così tanto criticato come scarso...)

E' chiaro che quest'articolo non riflette le nostre opinioni, ma quelle del giornalista che l'ha provata ed ha scritto l'articolo (infatti il titolo cita chiaro Wink).

_________________
Ciao Ospite! Benvenuto in Alfa155!

Leggi e rispetta il nostro Regolamento, farà di te un ospite gradito! Wink
Visita il nostro canale su YouTube!

Un caloroso benvenuto al nostro nuovo utente MadV6

avatar
Uncle DeeZee
Admin
Admin

Età : 28
Località : Bracciano (Roma)
Messaggi : 2756
Data d'iscrizione : 03.10.09

http://www.alfa155.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da davide155ista il Mer Gen 12, 2011 8:29 am

L'ARTICOLO SECONDO ME CITA TROPPO ALCUNE LEGGENDE METROPOLITANE.L'impianto elettrico delle 155 nuove credo fosse alla pari con quello delle dirette concorrenti.Ovvio su auto acquistate usate di oltre 10 anni meglio una controllatina.I problemi erano più presenti sulla 75.I problemi di ruggine concordo,la 155 sulla carrozzeria non ne aveva e non ne ha.Semmai le pinze freno,ma se la si acquista usata si fa una revisione generale,io poi le sostituirò di sicuro con tutto il resto dell'impianto frenante ,voglio sicurezza al 100%.Se all'acquisto il libretto tagliandi è disponibile sappiamo che ha fatto il vecchio proprietario,quindi possiamo decidere se fare solo distribuzione e tagliando completo o se non ci fidiamo rifare anche guarnizione testata,se ci fidiamo ancora meno cercare altra 155 che ci convince di più.

Pompa acqua 155 v6 già sentito ,ma tanto visto che al momento
dell'acquisto di un auto con più di 10 anni di vita consiglio fare
distribuzione,e per un lavoro come si deve meglio fare quella,niente di
che....tanto lo farei comunque su qualsiasi versione di 155,ma ovvio su
quel motore la manutenzione costa un po' di più,anche se il v6 è il mio
preferito.Il problema è che tutti i v6 che trovo o hanno chilometraggi
sospetti,molto al di sotto della media,o sono troppo taroccati di
estetica e quindi non potrei usufruire delle agevolazioni riar


Ultima modifica di Uncle DeeZee il Mer Gen 12, 2011 8:47 am, modificato 1 volta (Motivazione : unione messaggi)
avatar
davide155ista
Super utente
Super utente

Età : 45
Località : Torino
Messaggi : 1714
Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da Zebra 3 il Mer Gen 12, 2011 8:10 pm


Dai tempo al tempo e vedrai che la trovi.

Nel mondo dell'Alfa Romeo c'e' sempre qualcuno che ha trattato e che tratta piu' che bene la propria pargoletta!!!

Ciao.

_________________

"Senza il cuore siamo solo macchine".
avatar
Zebra 3
Super utente
Super utente

Età : 50
Località : Roma
Messaggi : 1315
Data d'iscrizione : 27.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da davide155ista il Gio Gen 13, 2011 5:22 am

Spero veramente di trovarla con quella motorizzazione,l'articolo su AutoSuperMarket ,non mi ha scoraggiato.Potrebbe essere molto oneroso fare solo pompa dell'acqua sul v6,ma visto che bisogna fare altri lavori su una macchina di oltre 15 anni ,il costo eccessivo dello smontaggio del motore viene ammortizzato in parte.Poi godendo di agevolazioni assicurative se questo modello viene iscritto al riar i soldi spesi in qualche maniera rientrano...
Poi non dovessi trovare nessun v6 interessante il 2.0 ts 16v è un ottima alternativa.

_________________
<br>
avatar
davide155ista
Super utente
Super utente

Età : 45
Località : Torino
Messaggi : 1714
Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da Zebra 3 il Gio Gen 13, 2011 7:29 pm


Ho capito: mi metto alla ricerca e ti faccio sapere.

Eventualmente ti contatto tramite messaggio privato, oppure, se vuoi, mandami la tua email personale.

Ciao.

_________________

"Senza il cuore siamo solo macchine".
avatar
Zebra 3
Super utente
Super utente

Età : 50
Località : Roma
Messaggi : 1315
Data d'iscrizione : 27.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da davide155ista il Ven Gen 14, 2011 5:46 am

Se continuo a trovare pacchi ...i mesi passano....e se arriva l'estate potrei addirittura avere i soldi per prendere la tua che mi sembra splendidamente tenuta.Ricorda che preferisco auto di concessionari ,perchè permettono anche pagamenti rateli.Il contante mi serve per passaggio,bollo,assicurazione e tutti i lavori di rimessa a nuovo ;cinghie,freni ,frizione,ecc
Quindi non segnalarmi auto di privati ,anche se a volte queste ,sembrano,almeno dal punto di vista meccanico,messe meglio di quelle dei concessionari.

_________________
<br>
avatar
davide155ista
Super utente
Super utente

Età : 45
Località : Torino
Messaggi : 1714
Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da Zebra 3 il Ven Gen 14, 2011 9:20 pm


Vedo quello che posso fare.

Comunque mi sembra di aver capito che cerchi o un V6 oppure un 2.0 16v T.S..
Quale sarebbe il tuo budget disponibile, diciamo da qui a giugno??? (in 6 mesi penso qualche cosa riesca a trovare!!!!).

Attendo tue.

Ciao

_________________

"Senza il cuore siamo solo macchine".
avatar
Zebra 3
Super utente
Super utente

Età : 50
Località : Roma
Messaggi : 1315
Data d'iscrizione : 27.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da davide155ista il Ven Gen 14, 2011 10:38 pm

Adesso poco,come detto se ho c..o ne trovo una messa bene da qualche concessionario,li ho il vantaggio del finanziamento,e a quel punto posso spendere 400- 500euro mensili per cambiare e mettere a posto quello che serve.Diversamente se continuo trovare pacchi a giugno ho accantonato qualcosina ,visto che la 155 non c'è l'avrò ancora e quindi non ho nemmeno speso le 400-500euro mensili potrei anche avere 5000-6000euro e quindi prenderla da privato.Tra l'altro la fregatura è che essendo le 155 al max euro 2,le più recenti,sono costretto a metterci il gpl,a meno che non ne trovo una già dotata di bombola;quindi altri 1600-1800euro........è un odissea,pazzesco quanto occorra per avere una 155 che per le compagnie assicurative ha valore ZERO!!!Facendomi poi fare preventivi assicurativi on -line ho notato che le compagnie assicuravano la 155 solo per RCA,a quanto pare di furto ,incendio ,rottura cristalli,atti vandalici ed eventi atmosferici non vogliono proprio saperne.
Praticamente se grandina,per esempio devi mettere mani al portafogli per rimetterti a posto la carrozzeria della tua amata 155!

_________________
<br>
avatar
davide155ista
Super utente
Super utente

Età : 45
Località : Torino
Messaggi : 1714
Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da Uncle DeeZee il Sab Gen 15, 2011 5:07 am

Messaggi privati ragazzi, messaggi privati

_________________
Ciao Ospite! Benvenuto in Alfa155!

Leggi e rispetta il nostro Regolamento, farà di te un ospite gradito! Wink
Visita il nostro canale su YouTube!

Un caloroso benvenuto al nostro nuovo utente MadV6

avatar
Uncle DeeZee
Admin
Admin

Età : 28
Località : Bracciano (Roma)
Messaggi : 2756
Data d'iscrizione : 03.10.09

http://www.alfa155.net

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alfa Romeo 155 vista con gli occhi di AutoSuperMarket.it

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum