Registro Italiano Alfa Romeo 155


Ciao

Se sei un nuovo utente, non esitare a registrarti!

E' totalmente gratuito, e ci vogliono solo pochi minuti per registrarti e avere l'accesso completo al mondo Alfa 155! (solo gli utenti registrati avranno il privilegio di vedere tutti gli argomenti del forum)

Se sei già un nostro utente, effettua il login per entrare

Il ritorno della GTA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il ritorno della GTA

Messaggio Da giove il Ven Mag 14, 2010 6:16 am

Il ritorno della GTA

Ecco la prova che l'Alfa 8C Competizione GTA è in fase avanzata di sviluppo pronta al debutto. Si tratta di una versione alleggerita e più potente rispetto alla 8C, realizzata in tiratura limitata per festeggiare i 100 anni del Biscione.



SI FA UN REGALO - Le voci che circolavano da mesi sembrano trovare conferma in questo scatto di un nostro lettore che ha “beccato” nei pressi di Torino quello che quasi certamente è un prototipo dell'Alfa 8C GTA, versione speciale della 8C ancora più potente e rara, visto che ne sarebbero previsti non più di 100 esemplari, come gli anni che festeggia l'Alfa quest'anno. Un'operazione d'immagine che ripropone dopo molti anni il “mitico” marchio GTA (Gran Turismo Alleggerita) che ha caratterizzato tante auto da corsa e da strada dell'Alfa.

PIÙ POTENTE - Le nostre fonti hanno confermato che il prototipo della foto è uno di quelli che sta eseguendo le prove finali per verificare se le emissioni del motore, che dovrebbe restare il V8 di 4,7 litri della 8C (che è stato preso in prestito dalla Maserati) portato da 450 a circa 500 CV, sono conformi ai limiti di legge. È molto probabile che i due scarichi che vediamo nella foto siano solo una comodità per i tecnici che, in questo modo, possono fare rilevazioni più precise dei gas: la versione di serie dovrebbe mantenere i quattro terminali.

ALLEGGERITA - Base di partenza del progetto GTA è la “normale” 8C che però sarebbe stata sottoposta su un drastico taglio del peso: circa 150 kg in meno, per un totale di 1450 kg, grazie all'ampio uso di fibra di carbonio e un abitacolo più essenziale. Il cambio dovrebbe restare il robotizzato a sei rapporti, ma con tempi di cambiata ancora più rapidi. Mentre le sospensioni, riviste nella taratura per un assetto maggiormente orientato all'uso in pista, dovrebbero completare la trasformazione.

Fonte alVolante

_________________

BENVENUTO NEL FORUM: Ospite
avatar
giove
Staff
Staff

Età : 27
Località : Roma, Italy
Messaggi : 546
Data d'iscrizione : 07.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum