Registro Italiano Alfa Romeo 155


Ciao

Se sei un nuovo utente, non esitare a registrarti!

E' totalmente gratuito, e ci vogliono solo pochi minuti per registrarti e avere l'accesso completo al mondo Alfa 155! (solo gli utenti registrati avranno il privilegio di vedere tutti gli argomenti del forum)

Se sei già un nostro utente, effettua il login per entrare

tra qualche giorno alfista

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da Luca_PX il Gio Nov 03, 2011 8:32 am

Se vedi che va a 90 gradi solo nel traffico e non durante la marcia normale devi cambiare termostato! Wink
avatar
Luca_PX
Moderatore
Moderatore

Età : 27
Località : Provincia di Torino
Messaggi : 593
Data d'iscrizione : 25.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da giulio155 il Gio Nov 03, 2011 9:26 am

credo sia tutto ok, a freddo sale di giri fino a 1.100, poi si abbassa a 900 quando il motore raggiunge la temperatura di esercizio, rumore a freddo tipo diesel per pochi secondi, nella marcia in V se non si sforza non raggiunge i 90°, come tutte le macchine che ho avuto. l'unica cosa che sarebbe da rifare sono i collegamenti delle spie dell'olio, sicuramente non fatti nel rifacimento del motore, ma mi guardo bene dal farlo, non le ho mai utilizzate anzi secondo me seguirle è il modo migliore per fondere.
avatar
giulio155
Affezionato
Affezionato

Località : roma
Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 17.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da gigi-55 il Gio Nov 03, 2011 9:36 am

a tutte le macchine la temperatura sta sotto i 90,e in coda puo' arrivare intorno ai 100.A tutte le macchine c'è un po' di oscillazione di temperatura,quando qualcosa non va ci si accorge subito,sono costatazioni superflue,basti pensare che in questo momento nel mondo sono centinaia di milioni le auto circolanti,ognuna con la sua temperatura,tutte li + o - ,quelle che scaldano troppo hanno le ore contate stanne certo.

_________________
<br>
avatar
gigi-55
Consigliere
Consigliere

Età : 108
Località : zona Milano
Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 19.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da Luca_PX il Gio Nov 03, 2011 9:42 am

gigi-55 ha scritto:quelle che scaldano troppo hanno le ore contate stanne certo.

Di sicuro, meglio girare con l'acqua fresca anche se col tempo usura di più le parti del motore che avere l'acqua praticamente in ebollizione! Il termostato è tarato per gli 83 gradi, se vedi che non va oltre i 60 c'è il termostato che rimane aperto. Io l'ho cambiato l'anno scorso e quando la temperatura era vicina allo zero arrivava massimo ai 75 gradi quindi è normale, considera infatti anche lo scarto della lancetta!
avatar
Luca_PX
Moderatore
Moderatore

Età : 27
Località : Provincia di Torino
Messaggi : 593
Data d'iscrizione : 25.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da giulio155 il Gio Nov 03, 2011 10:29 am

una volta un meccanico ha tolto il termostato e devo dire che non è che la macchina andasse male anche in inverno, forse ci andavamo un po piano a freddo, ma non ricordo bene.
avatar
giulio155
Affezionato
Affezionato

Località : roma
Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 17.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da davide155ista il Dom Nov 06, 2011 10:22 pm

Ikm sono tanti ,il prezzo però bassissimo quindi ok.Chi l'aveva prima di te confondendo il modello con altri e attribuendol tra gli accessori il controllo della trazione non conosce affatto l'auto ,meglio una controllata dal tuo meccanico fatta come si deve e fare la distribuzione!!!!

_________________
<br>
avatar
davide155ista
Super utente
Super utente

Età : 46
Località : Torino
Messaggi : 1714
Data d'iscrizione : 10.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da giulio155 il Lun Nov 07, 2011 6:17 am

Davide, ma esistono i meccanici di fiducia? dopo anni il mio ha pensato bene di rompermi il cambio (difettoso ma funzionante) della fidata Uno e di riconsegnarmela senza dire niente e potrei scrivere pagine sugli imbrogli che fanno i meccanici.
nel prezzo non entra solo la qualità della cosa che compri, ma anche la considerazione che gli altri ne hanno.
le alfa con più di 10 anni hanno sempre avuto cifre ridicole, mi era capitata una gtv del 95 da concorso a 1500 euro, non l'ho presa solo perchè non ho più 20 anni.
sono basse anche le cifre delle alfa d'epoca, una giulia si vende forse a 6000 euro, ma per conservarla in quelle condizioni sicuramente sono stati spesi molti più soldi.
secondo me chi cerca queste macchine è solo un patito del marchio, che viene sempre ben ricompensato dalla macchina.

sulla mia è stata rifatta la distribuzione recentemente ed anche qualcosina sulla centralina, che consiglio a tutti. Twisted Evil
avatar
giulio155
Affezionato
Affezionato

Località : roma
Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 17.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da davide155ista il Ven Nov 11, 2011 7:43 pm

Beh si i prezzi sono bassi.Nel 2012 prenderò la mia seconda alfa ,sperando di trovare una 155 decente,se nò rimedierò con un gtv,per quest 'ultima vedo cifre da 1.500 a 3.000 per auto del 1998-2002.Sconsigliabili i 2.0 turbo v6 troppo delicati...Per alfa 90 vedo auto tenute bene sui 2.500 3.500,se tutto va bene forse entro dicembre 2012 arriva la prima storica....poi intendo prendere altre 2 / 3 storiche negli anni seguenti,alfetta,giulia,75 o giulietta....per queste le cifre come hai detto tu vanno sui 6.000....

_________________
<br>
avatar
davide155ista
Super utente
Super utente

Età : 46
Località : Torino
Messaggi : 1714
Data d'iscrizione : 10.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da giulio155 il Sab Nov 12, 2011 5:56 am


le 155, a parte le q4, te le tirano letteralmente addosso perchè è una macchina poco apprezzata da sempre ed ora ha anche qualche annetto.
Io quando l'ho provata ho deciso di prenderla perchè mi è piaciuta. oggi è quasi un mese che ce l'ho e ancora devo capire perchè è stata tanto disprezzata, forse perchè era fatta a Napoli, come la 159 che non ha avuto destino migliore.
In molti non vedono di buon occhio gli stabilimenti campani, forse perchè non sanno che un francese ai primi del secolo fondò a Napoli uno stabilimento poi trasferito a Milano e successivamente rilevato da imprenditori lombardi con la nuova denominazione ALFA, alla quale l'ing. Romeo, napoletano, aggiunse il suo nome quando la rilevò. Sempre a Napoli l'Alfa dei primi decenni del secolo produceva motori aeronautici.

avatar
giulio155
Affezionato
Affezionato

Località : roma
Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 17.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da alfista 62 il Sab Nov 12, 2011 3:30 pm

giulio155 ha scritto:... rumore a freddo tipo diesel per pochi secondi ... l'unica cosa che sarebbe da rifare sono i collegamenti delle spie dell'olio, sicuramente non fatti nel rifacimento del motore...

Il rumore a freddo è dovuto alla bassa pressione dell'olio. Di solito è dato dal basso livello, dalla densità troppo alta, dal filtro di scarsa qualità o da un paraolio di banco saltato ma, in quest'ultimo caso, avresti dovuto notare un lago d'olio, sotto al motore!
Negli 8V, raramente capitava che saltasse un tappo di fusione dell'albero motore ma, sui 16V (monoblocco Fiat) non sò!
Ci sono poi cause più gravi ma, visto che il motore è stato rifatto da poco e se, dallo scarico, non esce fumo azzurro, non voglio neanche pensare siano possibili!
Che problemi hanno le spie? Potrebbero essere difetti collegati!
Ho letto che stai per sostituire olio e filtro. Visto che hai pagato la tua bestiola davvero poco, spendi due soldi in più e metti roba di qualità. Magari poi, torna tutto ok!
avatar
alfista 62
Super utente
Super utente

Località : roma-nord
Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 18.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da gigi-55 il Sab Nov 12, 2011 9:31 pm

il rumore disel per pochi secondi è il variatore di fase,è il tipico rumoraccio vergognoso dei pratoloni nel quale fiat non ha mai rimediato

_________________
<br>
avatar
gigi-55
Consigliere
Consigliere

Età : 108
Località : zona Milano
Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 19.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da Luca_PX il Dom Nov 13, 2011 12:18 am

Si è il variatore di fase: l'olio si scarica e per qualche secondo all'avviamento gli ingranaggi del variatore fanno rumore, quando arriva l'olio il rumore sparisce.
avatar
Luca_PX
Moderatore
Moderatore

Età : 27
Località : Provincia di Torino
Messaggi : 593
Data d'iscrizione : 25.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da giulio155 il Dom Nov 13, 2011 2:00 am

le spie della pressione e temperatura olio sono morte, cioè le lancette sono sempre a zero, ma non ci bado proprio, so di una 156 che ha fuso con le spie che davano tutto ok. l'olio si controlla con l'astina ogni 500 km e basta.

non si risparmia sull'olio, sia per la qualità che per la frequenza dei cambi, anche perchè il confort di marcia aumenta molto, quindi lo cambierei due volte l'anno (ogni 3000 km circa).

vorrei mettere un castrol perchè da ragazzi ci affascinava il colore rosso sangue (venoso) e sulla moto ho sempre usato quello anche se non ha nulla più degli altri, potenza del marketing. non so il meccanico cosa ci metteva sulla mia ex, anche se me lo metteva il doppio del motul. meglio fare da se, piuttosto ci passa sotto? mi sembra bassina. che chiave serve?
avatar
giulio155
Affezionato
Affezionato

Località : roma
Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 17.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da gigi-55 il Dom Nov 13, 2011 2:28 am

ogni 3000 km mi sembra un tantinello esagerato,
considera che il cambio olio va fatto ogni 20.000 km (quanto dichiarato dalla casa) oppure ogni 2 anni se non si raggiungono i 20 000.
io personalmente lo faccio ogni 8-10.000,è molto importante cambiare anche il filtro dell'olio.

_________________
<br>
avatar
gigi-55
Consigliere
Consigliere

Età : 108
Località : zona Milano
Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 19.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da giulio155 il Dom Nov 13, 2011 3:10 am

lo so 3000 km sono pochini per un cambio d'olio, però quando si cambia l'olio la macchina sembra nuova, anche se questa ora è molto fluida.
avatar
giulio155
Affezionato
Affezionato

Località : roma
Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 17.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da alfista 62 il Dom Nov 13, 2011 12:58 pm

Luca_PX ha scritto:Si è il variatore di fase: l'olio si scarica e per qualche secondo all'avviamento gli ingranaggi del variatore fanno rumore, quando arriva l'olio il rumore sparisce.

Se fossi in voi, non ne sarei cosi' sicuro, come io non sono sicuro delle mie affermazioni!
Avete visto quant'é grande, il variatore? Quanto rumore potra' fare? E poi, che io sappia, il rumore di "diesel" dato dal malfunzionamento del variatore, lo fà a caldo e non per qualche secondo e comunque, non sono gli ingranaggi ma il motore, che gira fuori fase!
avatar
alfista 62
Super utente
Super utente

Località : roma-nord
Messaggi : 213
Data d'iscrizione : 18.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da gigi-55 il Dom Nov 13, 2011 8:31 pm

il nostro alfista 62 puo' aver ragione,
bisognerebbe sentire la macchina,i pratoloni hanno anche un altro difetto grave:in alcuni casi si consumano i rasamenti di banco con conseguenze disastrose.

_________________
<br>
avatar
gigi-55
Consigliere
Consigliere

Età : 108
Località : zona Milano
Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 19.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da giulio155 il Lun Nov 14, 2011 6:56 am

alfista 62 ha scritto:
Luca_PX ha scritto:Si è il variatore di fase: l'olio si scarica e per qualche secondo all'avviamento gli ingranaggi del variatore fanno rumore, quando arriva l'olio il rumore sparisce.

Se fossi in voi, non ne sarei cosi' sicuro, come io non sono sicuro delle mie affermazioni!
Avete visto quant'é grande, il variatore? Quanto rumore potra' fare? E poi, che io sappia, il rumore di "diesel" dato dal malfunzionamento del variatore, lo fà a caldo e non per qualche secondo e comunque, non sono gli ingranaggi ma il motore, che gira fuori fase!

comunque non è che sveglio il vicinato quando accendo la belva, si tratta di un rumoretto un po' metallico per due tre secondi, forse la distribuzione non lubrificata bene.
avatar
giulio155
Affezionato
Affezionato

Località : roma
Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 17.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da davide155ista il Lun Nov 21, 2011 7:07 am

Cambio olio ogni 10.000km circa è ottima cosa,ogni 3000 mi sembra eccessivo,e si i pratoloni sono un tantinello delicati specie se vecchiotti ,bisogna acquistare 155 con questi motori con cautela e fargli appena possibile cinghie ,tagliandoni ,ecc..se si vuole star tranquilli....

_________________
<br>
avatar
davide155ista
Super utente
Super utente

Età : 46
Località : Torino
Messaggi : 1714
Data d'iscrizione : 10.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tra qualche giorno alfista

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum